Chiesa del Rosario



E' la chiesa che meglio conserva i caratteri primitivi dell'epoca nascimentale. La sua costruzione ebbe inizio il 14 settembre 1576 per volontà di donna giulia dei Medici. Annesso alla chiesa fu costruito un vasto convento che,espropriato dallo stato nel 1866, divenne un istituto di istruzione.Donna Giulia e don Bernadetto dei Medici riposano in questa chiesa;una lunga epigrafe ne ricorda i meriti, oltre a Luigi dè Medici. Vi si conservano buone opere dei pittori Francesco De Angelis, Andrea Boscoli fiorentino, Nicola Maria Rossi napoletano, Antonio sarnelli idem, Angelo Mozzillo idem, Stefano Liguoro. Nell'abside troviamo una riproduzione dell'Ultima Cena di Leonardo, opera di un secentista napoletano. Notevole il cenotafio di Adriana De Guevara, opera di ignoto scultore del seicento.

Create a website